facebook

Provola Semistagionata

Materia prima: latte intero vaccino. Eccelle quello ottenuto da bestiame con alimentazione al pascolo.

Forma oblunga a pera sormontata da un breve collo con la testa a palla. 

Peso variabile, di norma compreso fra 2 e 2,5 kg.

Crosta naturale sottile, liscia e lucida di colore giallo dorato. 

Pasta omogenea, compatta con occhiatura di colore giallo-paglierino tendente al dorato.

Sapore delicato con note piccanti. 

Luogo d’origine: Monti Nebrodi - Sicilia

Stagionalità: il prodotto è stagionato appeso a coppia “a cavallo” di una pertica in appositi locali freschi e ventilati. La provola si considera semistagionata dopo una maturazione minima di un mese sino ad un massimo di quattro mesi. 

Sistema di alimentazione Pascolo naturale o coltivato

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Provola Semistagionata

Provola Semistagionata

La Provola dei Nebrodi è originaria del Messinese, in particolare del comune di Floresta. Lo storico Antonino Uccello nel suo libro “Bovari, pecorari e curatilli” ha personalmente raccolto testimonianze di vecchi casari sul mantenimento delle antiche tecniche di produzione di questo formaggio.

Scrivi la tua recensione

Related products