facebook

Terre delle Baronie Bianco-Milazzo

Classificazione: Sicilia bianco IGT
Provenienza: Campobello di Licata (AG)
Varietà: Inzolia, Cataratto lucido
Metodo di vinificazione: Secondo la qualità dei vitigni, i grappoli subiscono la diraspatura dell'uva o sono sottoposti interi alla pressatura soffice nelle presse pneumatiche a polmone centrale. Il mosto fermenta in vasi vinari di acciaio inox termocondizionati.
Temperatura di fermentazione: 20 – 23 °C
Gradazione alcolica: 12.0 %
Affinamento: L'imbottigliamento è eseguito entro la primavera successiva alla vendemmia e posto in cantina, a temperatura controllata per due mesi prima della distribuzione. Conservare in un ambiente mantenuto in condizioni di temperatura (11 – 15°C) ed umidità controllata (65 – 70%). L’illuminazione deve essere curata con lampade al sodio o schermate di bassa potenza e mai al neon.
Temperatura di servizio: 10 – 12 °C
Esame visivo: Giallo paglierino chiaro con riflessi verdognoli.
Esame olfattivo: Sentore di frutti e fiori mediterranei come il mirto e l’eucalipto; note di agrumi, limone verde e limoncello.
Esame gustativo: Delicato, elegante, con buona acidità controbilanciata da bella rotondità. Ritornano gli aromi dei frutti Mediterranei
Abbinamenti: Antipasti, pesce, carni bianche e, generalmente con i cibi delicati

Imbottigliato all'origine da Azienda Agricola G. Milazzo s.p.a.Campobello di Licata (AG) Italia

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Terre delle Baronie Bianco-Milazzo

Terre delle Baronie Bianco-Milazzo

Vino bianco ottenuto con uve Inzolia e Catarratto lucido, ha sentore di frutti e fiori mediterranei come il mirto e l’eucalipto; note di agrumi, limone verde e limoncello.

Scrivi la tua recensione

Related products