facebook

Altavilla Della Corte Bianco Firriato

Composizione Terreno: Medio impasto tendente all'argilloso.
Sistema di allevamento: Spalliera a cordone speronato.
Numero di piante per ettaro: n° 5.000 / 5.500
Vendemmia: Fra la I e la II decade di Settembre.
Fermentazione: A 14-16°C per 20-25 giorni.
Affinamento: In contenitori d'acciaio.
Produzione annata: 290.000 bottiglie.
Come servire: Servire a 12-14°C in calice a tulipano di medio peso e altezza.
Abbinamenti: Antipasti e piatti a base di pesce e crostacei; formaggi di media stagionatura; carni bianche; apprezzabile anche fuori dai pasti.
SCHEDA ORGANOLETTICA
Aspetto visivo: Colore giallo dorato brillante.
Olfatto: Fine e delicato profumo con in evidenza note di mandorla, floreali e sentori di erbe aromatiche.
Gusto: Al palato rivela la sua tempra di protagonista e risulta di struttura importante, carezzevole dotato di un frutto molto piacevole.
Retrogusto: Acidità e morbidezza ben bilanciate ne fanno un vino dalla personalità molto spiccata.

Imbottigliato all'origine da Firriato Winery Srl  Paceco (TP) – ITALIA

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Altavilla Della Corte Bianco Firriato

Altavilla Della Corte Bianco Firriato

Dall'animo schietto, uva straordinaria: Grillo in purezza. Affascinante fin dal colore, giallo dorato brillante, coinvolge con tutte le sue note di mandorla, mela, fiori bianchi e sfumature di salvia, timo e rosmarino. Al palato rivela la sua tempra di protagonista e risulta di struttura importante, carezzevole dotato di un frutto molto piacevole. 

Scrivi la tua recensione

Related products