facebook

Ben Ryé Donnafugata


Alla vista offre un colore intenso: giallo ambrato lucente. La sensazione olfattiva è un susseguirsi di aromi dolci e fruttate: subito, intense note di albicocca e pesca, poi, fichi secchi, miele, erbe aromatiche e intense note minerali. Il palato è inebriato dalla notevole complessità generata dalla commistione di dolcezza, sapidità e morbidezza; si congeda con un finale lungo e armonico che ripropone l'intensità dei profumi.

Da bere con...

Magnifico vino che sposa con amore formaggi erborinati o stagionati, foie gras, dolci a base di ricotta, frutta secca e pasta di mandorle. Ottimo da solo come vino da meditazione. Si serve a 10°-12°.

Imbottigliato all'origine da DONNAFUGATA S.r.l. Società Agricola MARSALA (PA) ITALIA

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Ben Ryé Donnafugata

Ben Ryé Donnafugata

Un vino dal nome misterioso, che cela la sua anima dietro a suoni dall’eco lontana: Ben Ryé, “Figlio del vento”. Pantelleria, dove il vento soffia forte tra grappoli, foglie e uve prodigiose.

Scrivi la tua recensione

Related products