facebook

Maria Costanza Rosso Milazzo

VITIGNI UTILIZZATI: Nero d'Avola
MORFOLOGIA TERRENO: Lieve pendenza su area collinare a dolce declivio
COMPOSIZIONE TERRENO: Struttura prevalentemente argillosa con suolo profondo, ben dotato in sostanza organica
TECNICA DI VINIFICAZIONE: I grappoli sono sottoposti a diraspatura dell'uva e posti a macerare e fermentare per seiotto giorni ad una temperatura di 28° C in vasi vinari di acciaio inox termocondizionati e, in parte, in barriques di rovere.
AFFINAMENTO: Alla fine del secondo anno il vino delle barriques viene miscelato al vino delle vasche di acciaio. L'imbottigliamento è eseguito al terzo anno dalla vendemmia. Prima della distribuzione le bottiglie, per un ultimo affinamento, rimangono in cantina, a temperatura non superiore ai 16 °C, per almeno un anno.
COLORE: Porpora con riflessi viola scuro
PROFUMI: Molto intensi con piacevole sentore di liquirizia, note di menta fresca e frutti rossi molto maturi (more, fragole di bosco, ciliegie)
SAPORE: Franco, pieno, di ampio corpo, con forte e setosa struttura tannica; ben amalgamato, lungo in bocca e armonioso.
TENORE ALCOLICO: 13,0 - 13,5% Vol. a seconda delle annate
ABBINAMENTO AI CIBI: Carni rosse, arrosti, stufati, selvaggina e cibi molto saporiti
TEMPERATURA DI SERVIZIO: Si consiglia di servire a 18° C circa.
DURATA: Dieci anni ed oltre, se conservato con la bottiglia coricata in locali idonei con temperatura non superiore a 14 - 15 ° C.

Imbottigliato all'origine da Azienda Agricola G. Milazzo s.p.a.Campobello di Licata (AG) Italia

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

Maria Costanza Rosso Milazzo

Maria Costanza Rosso Milazzo

Alla fine del secondo anno il vino delle barriques viene miscelato al vino delle vasche di acciaio. L'imbottigliamento è eseguito al terzo anno dalla vendemmia. Prima della distribuzione le bottiglie, per un ultimo affinamento, rimangono in cantina, a temperatura non superiore ai 16 °C, per almeno un anno.

Scrivi la tua recensione

Related products